Fratelli Carli

Home > Idee e sapori > Ristoranti e Locali > Ristorante Badalamenti

Ristorante Badalamenti




Zoom

Badalamenti Cucina-Bottega

Viale Galatea, 55
Mondello-Partanna
 90151 Palermo

badalamentienoteca@alice.it

tel. 091450213

Una storia di 55 anni e non dimostrarla. Certo una ragione c’è. Siamo alla cucina-bottega di Badalamenti, a Palermo, a pochi passi dal movimentato lungomare di Mondello. Qui, oltre mezzo secolo fa, c’era un emporio gourmand dove si potevano comprare le migliori delicatessen di tutta Italia, affiancato da una già allora fornitissima enoteca. Oggi l’impianto rimane lo stesso, un tempio dedicato agli amanti del buon gusto, con un’aggiunta, un ricercato ristorante, e un passaggio di consegna, da parte del titolare Badalamenti, ai tre figli Luca, Marco e Mimmo.
Ha solo una trentina di coperti ed è arredato con uno stile che mixa il gusto coloniale con quello provenzale; il lindo tovagliato in lino, fiori freschissimi ai tavoli e uno studiato sistema di illuminazione creano un’atmosfera garbatamente ricercata.
È Luca che ci illustra l’offerta del locale. “Abbiamo due menu. Quello estivo predilige i piatti a base di pesce locale come il tonno rosso, la spigola, il pesce San Pietro, il pagello, proposto anche crudo, con marinature particolari e spezie un po’ insolite come il sale all’arancia o quello vanigliato; inoltre non mancano mai i crostacei, tra cui i gamberoni di Mazzara e una ricca selezione di ostriche francesi. In inverno ci spostiamo un po’ di più sulla carne, sui funghi porcini delle Madonie e sulle verdure locali. Uno dei nostri piatti forti è, per esempio, un tortino di carciofi ai funghi porcini servito su una vellutata di patate; un altro piatto sempre presente tra gli antipasti è il tortino di melanzane con fonduta di Ragusano e salsa di pomodoro fresco profumata al basilico. Da ottobre a gennaio poi non mancano mai i tagliolini al tartufo che ci forniscono direttamente tartufai di Alba conosciuti da mio fratello Mimmo nelle sue numerose incursioni in terra piemontese essendo molto appassionato”.
E tra i dolci?
“Li facciamo tutti noi, dal classico tortino di cioccolato, al gelo di melone – gettonatissimo in estate – e al golosissimo caffè alle mandorle di Noto con colata di cioccolato di Modica”.
Insomma una cucina che non dimentica nessuna delle eccellenze delle materie prime locali…
“Assolutamente no. E in continua evoluzione. In generale ogni 2 o 3 settimane inseriamo delle novità in menu, sempre nel rispetto della stagionalità degli ingredienti”.
Anche la carta dei vini è il frutto di un attento lavoro di ricerca…
“… E di grande passione, soprattutto di mio fratello Marco. Abbiamo in carta 600 etichette di tutta Italia e  qualche francese e tedesca. Naturalmente la fanno da padrone i vini della nostra regione e delle isole, e in generale abbiamo una preferenza per i vini biodinamici, oggi molto richiesti. Abbiamo anche una ricca selezione di birre artigianali, da quelle di microbirrifici a quelle belghe e trappiste”.
Ma da Badalamenti, oltre che per pranzi, cene e curati aperitivi, si va anche per fare acquisti alla bottega.
Confetture artigianali siciliane, prodotti ittici di tonnara (tonno rosso, ventresca, uova di pesce spada, uova di tonno), salumi, formaggi, salumi, funghi porcini piemontesi, una ricca selezione di aceti balsamici e di tè, pasta secca di altissima qualità, come quella firmata Verrigni e nata dalle trafile in oro, risi da risaie selezionatissime del Nord Italia, prodotti dolciari di Gobino, cioccolateria Slitti, sughi artigianali e anche delicatessen da oltre confine.

Baccalà in crosta di pistacchi al profumo di vaniglia
Tonnarelli con spada, zucchine e polpa di ricci di mare
Bavarese con ricotta ai due cioccolati


Mediterranea
Inserisci il codice iniziativa:
Fratelli Carli S.p.A.
Via Garessio 11 - 18100 Imperia
Tel: ++39 0183 7080
Fax: ++39 0183 293236
 
E-Mail info@oliocarli.it